Scrittoterapia

diaryLa scrittura, oltre che un mezzo per descrivere, comunicare e informare, è una modalità per aiutare le persone a stare bene e a ritrovare il proprio equilibrio: per questo le dottoresse Cantaluppi e Carcano, nei loro seminari, la utilizzano da tempo con buoni risultati.

Mettersi davanti a un foglio bianco con una domanda o un’affermazione fa uscire, attraverso l’inchiostro, frasi o racconti che arrivano dal profondo sé della persona, fa emergere la scrittura dell’anima.

Mediante la scrittura è possibile superare la confusione di sentimenti, pensieri, tensioni presenti e fare un po’ di chiarezza nella propria vita. Aiuta inoltre a “curare” le ferite del passato, a sentire e vivere il presente e a progettare il futuro.

La scrittoterapia è impostata come un lavoro di gruppo da effettuarsi in un sabato o una domenica (mezza giornata) in cui inizialmente vengono dati spunti per scrivere al fine di entrare maggiormente in contatto con sé e diventare consapevoli del proprio essere.

Segue un secondo momento “più terapeutico” per affrontare le ferite passate, costruire il nostro presente, portando attenzione a temi fondamentali di vita quali: paura, rabbia, timore del giudizio altrui, saper dire di no, la nostra parte ombra.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...